FB sidebar
instagram sidebar
linkedin sidebar
twitter sidebar
skype sidebar
email sidebar

Diari di viaggio & Fashion design

DESTITEDESCHI e la comunicazione imbullonata per la moda.
Diari di viaggio & Fashion design

Il secondo catalogo imbullonato Made in Bologna per il brand DESTITEDESCHI ha la firma di épicées.

DESTITEDESCHI è un brand conosciuto per la realizzazione di foulard in seta e pochette da taschino prodotti e confezionati in tiratura limitatissima nella città di Bologna. La produzione in serie limitata è stata adottata anche per il materiale di comunicazione tradizionale: abbracciando completamente questa filosofia, il brand ha deciso di produrre 20 copie per ogni catalogo aziendale. Oltre al piccolo numero di copie,  il bullone è un altro elemento importante che caratterizza i cataloghi DESTITEDESCHI.

Perchè unire il bullone, oggetto tipico delle aziende che lavorano nel settore della meccanica, ad una comunicazione aziendale legata a prodotti moda per un pubblico di nicchia?

Dal settore automotive a quello delle aziende di macchine automatiche, il bullone è il protagosista assoluto delle realtà leader del territorio Emiliano Romagnolo, conosciuto come "motor valley".

La sua figura ha il compito di collegare mondi differenti, competenze, talenti e settori professionali di una regione in continuo sviluppo, divenendo elemento di congiunzione, nel senso letterale e figurato del termine.

Per DESTITEDESCHI il bullone diventa collegamento tra la vecchia via della seta della Bologna medioevale, a un nuovo modo di dare valore al terriotorio moderno, ricco di meccanica e talenti. Il progetto DESTITEDESCHI ha l'obiettivo di riqualificare il territorio bolognese legato al mondo tessile, offrendo ad artigiani e professionisti del settore la possibilità di generare ricchezza in loco, senza dover emigrare in altre regioni o stati: tutti i prodotti DESTITEDESCHI sono realizzati e confezionati a mano da sarte bolognesi.

Per concludere, il bullone della comunicazione aziendale DESTITEDESCHI ha attirato l'attenzione del Dott. Massimo Gatta, esperto in storia della grafica aziendale ed editoria aziendale presso l'Università del Molise, portando il catalogo DESTITEDESCHI come esempio di neo-imbullonato agli occhi del Sole 24 Ore.

Grazie ad un piccolo accessorio legato al settore meccanico è stato generato un ulteriore e nuovo collegamento con il mondo delle Istituzioni e del giornalismo. Valore e cultura sono ancora apprezzati in questo paese!  Il buon design crea valore sociale ed ogni designer dovrebbe ricordarsi che ha il compito di diffondere questo modus operandi e vivendi, attraverso il suo lavoro e le sue produzioni.

Per informazioni sui prodotti DESTITEDESCHI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schermata 2017 03 23 alle 10.27.14

FASHION & ART EVENTS
Diari di viaggio & Fashion design

Depero Bolted Book 127 back new copia

Progetti di comunicazione e moda. Continua la progettazione dello studio épicées in ambito moda, con la creazione della nuova collezione "Viaggi", per il brand DESTITEDESCHI. Il brand è stato invitato a diversi eventi bolognesi e anticpiamo la partecipazione presso RiSalto, durante "La via della seta".

La via della seta è un progetto dedicato alla cultura, all'artigianato, all'arte e al design. Diversi artisti, designer e scrittori ne prenderanno parte, dando vita ad un evento in cui la bellezza sarà protagonista assoluta, raccontata con poetiche e linguaggi differenti e diverse forme.

Vi terremo aggiornati con i nuovi prodotti in seta e le produzioni di t-shirts realizate per DESTITEDESCHI, con filati 100 Made in Italy.

Per informazioni sui prodotti DESTITEDESCHI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Buone feste
Diari di viaggio & Fashion design

Buone feste, in compagnia di chi amate.

La rivoluzione umana in un singolo individuo contribuirà al cambiamento nel destino di una nazione e condurrà infine a un cambiamento nel destino di tutta l'umanità

Daisaku Ikeda

Schermata 2016 12 16 alle 17.13.10

"Sign" for Caractère
Diari di viaggio & Fashion design

Per l'azienda Caractère  è stato sviluppato il concept "Sign" con il relativo studio di grafiche e layout di prodotto e applications. La collezione è stata progettata per la primavera-estate 2017. A seguire un'anteprima dei lavori realizzati da épicées - design dal gusto speziato. Per ulteriori dettagli clicca qui.

4

5

Project for Caractère / Orgami & Modern line
Diari di viaggio & Fashion design

Per l'azienda Caractère  è stato sviluppato il concept "Modern line" con il relativo studio di grafiche e layout di prodotto e applications. La collezione è stata progettata per la primavera-estate 2017. A seguire un'anteprima dei lavori realizzati da épicées - design dal gusto speziato. Per ulteriori dettagli clicca qui.

2

7

Good design enables, bad design disables.
Diari di viaggio & Fashion design

Cosa sta succedendo in studio? Tante idee in pentola e diversi progetti venuti alla luce. Poche certezze, quasi nessuna a dir la verità, ma l'energia creativa della progettazione è una linfa curativa. Il progettista, o designer, procede nel suo lavoro spesso fatto di se, di ma, di pagherò, perchè quando capisce che progettare è la sola cosa che lo rende felice nella vita, non è possibile fare altro. Lo studio épicées mostra un'anteprima del calendario 2017, progetto realizzato per Bimbo Tu, Associazione per i bambini colpiti dal sistema nervoso centrale e tumori solidi.

Il progetto editoriale dal titolo "Qualunque fiore tu sia, sboccerai", vuole essere veicolo di un messaggio per tutti coloro che avranno il piacere di possedere il nuovo calendario all'interno delle loro abitazioni.

Schermata 2016 10 27 alle 12.34.30

 

Il Calendario 2017, dal titolo “Qualunque fiore tu sia, sboccerai”, nasce dalla collaborazione - iniziata diversi anni fa - tra l’Associazione Bimbo Tu Onlus e Fabiana Ielacqua - épicées - design dal gusto speziato. Il progetto di design a firma épicées è un dono per Bimbo Tu e per tutti coloro che vorranno accogliere questo calendario all’interno delle loro dimore. La malattia, argomento spesso ostico, è stata raccontata come momento di trasformazione. Trasformazione in qualcosa di nuovo, in qualcuno di nuovo. Trasformazione interna, poi esterna, del bambino e di tutta la sua famiglia. Ogni malattia ha un profondo significato e spesso porta tutto il nucleo familiare a vivere forti terremoti interiori. Una malattia può avere il compito di unire una famiglia, può spingere i suoi componenti a dare valore ad ogni singolo istante di vita e può aiutare a svegliarci, facendoci prendere coscienza del nostro corpo e del nostro essere impermanenti. In omaggio al libro di Daisaku Ikeda e Lou Marinoff, ogni bambino presente all’interno del calendario è stato avvolto, attraverso fotografie e illustrazioni, da eleganti elementi naturali: foglie e fiori.

“Qualunque fiore tu sia, quando arriverà il tuo momento, sboccerai”, in qualunque situazione o sfida che ti toccherà affrontare, rivelerai la tua essenza e la tua unicità. «Che senso ha vivere, se non usiamo pienamente la nostra vita? Che senso ha provare tante emozioni, nutrire tanti sogni e tante speranze, se poi non ci servono a niente?»

Ogni essere vivente ha un compito in questa esistenza e questo calendario vuole essere un invito a guardare il mondo e la malattia da un altro punto di vista. Forse il vostro bimbo vi sta mandando un messaggio, vi sta spingendo a vivere pienamente e in maniera meno fugace, in modo da permettervi di gustare ogni istante della vostra esistenza. Questi piccoli grandi maestri di vita ci invitano a scavare, ad andare in profondità nei rapporti familiari ed umani, in modo da trasformarci a nostra volta, come stanno facendo loro stessi, all’interno di un reparto ospedaliero.

Schermata 2016 10 27 alle 16.48.25

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione